Il corpo del documento contiene l'elenco degli articoli o delle righe descrittive di cui é composto il documento.

documento dettaglio articoli

I campi da utilizzare, sotto forma di tabella e colonne sono:

  • Articolo: inserire il codice articolo  o codice a barre che deve essere già  presente nell'archivio articoli. Nel caso non si ricordi con precisione il codice oppure si ricorda solo parte della descrizione è possibile inserirli parzialmente e una successiva finestra di ricerca consentirà di individuarlo con precisione
  • Descrizione: riporta la descrizione dell'articolo, modificabile, nel caso sia stato richiamato, oppure inserire una libera descrizione
  • Um: unità di misura dell'articolo (tabella unità di misura)
  • Quantità: la quantità dell'articolo
  • Valore unitario: il prezzo o costo dell'articolo. Valore proposto in base al listino indicato nella testata del documento. Nel caso nella scheda del soggetto sia stato specificato 'usa storico prezzi' o 'usa storico costi' e se esiste viene proposto il precedente prezzo/costo applicato al soggetto: in entrambi i casi modificabile
  • Sconti: sconti sull'articolo (sono possibili fino a tre sconti in cascata)
  • Importo: contiene il valore totale della riga
  • Iva: specificare l'iva da applicare (tabella iva)

Il corpo del documento oltre alle colonne su indicate ne prevede altre che sono nascoste oppure visbili in particolari contesti:

  • Causale
  • Codice a barre variabile:
  • Colli:
  • Tara
  • Peso lordo (il peso lordo - la tara = Pesonetto (quantità)
  • Contratto:
  • Provv. agente:
  • Provv. capoarea:
  • Quantita per collo:
  • Magazzino: è possibili specificare o variare il magazzino rigo per rigo, come eccezione al magazzino specificato nella testata. Il gestionale può selezionare il magazzino automaticamente se è abilitata lo scarico con priorità magazzini nelle Impostazioni archivio >> Magazzino
  • 3 e 4 colonna sconto: sconti supplementari in aggiunta al primo
  • Valore netto: colonna informativa, visualizza il valore unitario al netto degli sconti
  • Misure: colonna di uso libero per specificare informazioni supplementari sull'articolo
  • Tipo omaggio: colonna da utilizzare in caso di riga omaggio che può essere: sconto merce, omaggio imponibile o omaggio imponibile e iva
  • Quantità evasa: presente se é un documento d'ordine, indica la quantità evasa di quella riga
  • Ult. Costo: questa colonna normalmente non è modificabile, in quanto il valore è recuperato automaticamente da precedenti registrazioni (fatture di acquisto o ddt di acquisto); se è necessario inserire un valore per articoli non ancora acquistati e, quindi, di cui non è stato registrato un acquisto, è possibile inserire un valore manualmente dopo aver abilitato la funzionalità nelle Impostazioni archivio >> Documenti: di conseguenza sarà possibile visualizzare l'utile corretto dell'intero documento. Attenzione, però, una eventuale ricostruzione dei documenti con ricostruzione e/o rigenerazione dell'utile può comportare la perdita del costo immesso manualmente a vantaggio di un eventuale costo recuperato automaticamente
  • Val.Un.Netto:
  • Reso: è presente solo nel caso di vendita al banco e se selezionato consente il rientro dell'articolo nei casi di cambi merce (fermo restando che lo scontrino non potrà essere negativo, pertanto occorrerà comunque constestulmente scaricare uno o più articoli di uguale o maggior valore.

Sul corpo del documento, attraverso i comandi presenti nella parte inferiore sono possibili particolari operazioni:

Operazioni riga articolo

Questi bottoni consentono oltre alle classiche operazioni, nuovo, elimina, modifica, salva e annulla, consentono di:

Al di sotto del corpo documento é presente una barra comandi che per l'articolo selezionato nella riga del corpo, consente di:

 bottoni riga articolo

Infine è presente una riga informativa che, di ogni articolo selezionato, mostra a partire da sinistra:

barra articolo

  • Pulsante apertura scheda articolo
  • Pulsante visualizzazione prezzi di vendita
  • Pulsante visualizzazione listini di acquisto
  • Pulsante visualizzazione quantità disponibile nei magazzini
  • Pulsante visualizzazione storico movimenti articolo
  • Pulsante Abilitazione/Disabilitazione visualizzazione foto articoli (Vedi video)
  • Il magazzino su cui si sta operando
  • L'unità di misura dell'articolo
  • La scorta minima (fra parentisi quadre)
  • L'esistenza dell'articolo nel magazzino specificato. Se sono presenti due quantità la prima rappresenta l'esistena, la seconda la disponibilità (ovvero l'esistena meno l'impegnato dai clienti)
  • L'ultimo prezzo con la data praticato al soggetto specificato
  • L'ultimo costo dell'articolo con la data di acquisto
  • Il margine operativo
  • Il tipo di prezzo praticato: da listino, da offerta o manuale

Sul lato sinistro del corpo del documento sono disponibili i seguenti pulsanti:

barra documento corpo
  • Cerca qualsiasi parola all'interno del documento
  • Visualizza utile, per visualizzare l'utile nella sezione totali, cioè il ricavo lordo tra costo di acquisto e prezzo di vendita
  • Copia documento, per copiare le righe articolo da un'altro documento evitando di scrivere o riscrive documenti dal contenuto identico, salvo poi poter fare le necessarie variazioni
  • Evasione ordine, per evadere eventuali ordini dello stesso soggetto sia integralmente che parzialmente
  • Richiama ddt da fatturare, per richiamare i ddt appartenenti al soggetto selezionato nel documento, ancora da fatturare (sia di acquisto che di vendita)
  • Stampa etichette, per stampare le etichette degli articoli presenti nel documento
  • Acquisizione articoli da file o da palmare, che apre una finestra di scelta file. Nel caso si voglia importare  un file esterno questo deve essere preparato secondo le specifiche previste nella documentazione; nel caso si vogliano importare articoli da un palmare supportato dal gestionale, questi cerca un file il cui percorso di scarico del palmare è memorizzato nelle Impostazioni archivio >> Documenti
  • Carrello: riprende gli articoli inseriti nel carrello attraverso la funzionalità di Ricerca avanzata
  • Elimina articoli inevasi: disponibile solo negli ordini, utile per chiudere gli ordini evasi parzialmente e di cui non interessa tenere ancora in ordini gli articoli ancora inevasi.

 

Prosegui con: