Dall'elenco degli articoli è possibile effettuare l'esportazione degli articoli in formato CSV, selezionado i campi e le informazioni necessarie.

Per accedere alle esportazioni articoli selezionare Esportazione dal menu visibile nella barra elenco:

esportazione articoli

 

La selezione della voce esportazioni, apre l'elenco dei formati di esportazioni disponibili:

esportazione

La maschera mostra l'elenco dei formati disponibili. Per avviare l'esportazione, selezionare il formato desiderato e cliccare su Esporta.

Il pulsante Gestione formati consente di definire i formati di esportazione. 

 

Gestione formati di esportazione 

esportazione soggetti e articoli

 

La barra di navigazione consente di effettuare le seguenti operazioni:

datanavigator

 

La definizione del formato di esportazione è costituita da due parti:

  1. Parte principale: dove vengono definite alcune caratteristiche per la generazione del file:
    • Nome: nome del formato di esportazione
    • Nome file esportazione: nome da attribuire al file generato con l'esportazione. Se lasciato vuoto, verrà chiesto al momento dell'esportazione
    • Crea riga intestazione: verrà inserita una riga di intestazione per ogni campo esportato
    • Racchiudi i campi fra virgolette: strettamente legato al Separatore campo per evitare l'importazione errata dei campi
    • Separatore campo: inserire il carattere di separazione fra i vari campi. Solitamente per i files CSV è il punto e virgola
    • Separatore decimale: specificare il carattere da inserire per l'esportazione dei campi con decimali
    • Filtro: se specifico, consente di filtrare soli i record rientranti nel filtro impostato
  2. Parte dettaglio: nella parte dettaglio vengono visualizzati tutti i campi disponibile per l'esportazione. È Possibile selezionare solo i campi che interessa esportare. In dettaglio per ogni campo sono disponibili le seguenti informazioni:
    • Nome campo: nome del campo da esportare
    • Tipo: tipologia del campo
    • Ridefinisci nome: se lasciato vuoto, nella riga di intestazione, viene inserito il nome standard che il gestionale utilizza, altrimenti qui è possibile specificare il nuovo nome da assegnare alla colonna nella riga di intestazione
    • Posizione: consente di definire la posizione del campo nel file di esportazione. È possibile utilizzare i pulsanti in basso (freccia su e freccia giù) per cambiare l'ordinamento
    • Allinea: specificare come allineare il campo
    • Lunghezza: (opzionale) specificare la lunghezza se si intende limitare il numero di caratteri da esportare
    • Nr. decimali: specificare, per i campi numerici, il numero di decimali da esportare
    • Carattere separatore valori multipli: specificare il carattere che separa più valori nel caso siano presenti nel campo (ad esempio se l'articolo ha più codici a barre, questi possono essere esportati tutti nel campo Codici a barre ma separati dal carattere separatore indicato)
    • Scelta valore: contiene alcune parole chiavi che determinano alcune azioni così come spiegato con il tasto Info (a lato)

 

Sono disponibili, inoltre, due pulsanti in basso a sinistra:

  • Carica file: consente di caricare un formato di esportazione precedentemente salvato con il pulsante Salva su file
  • Salva su file: consente di salvare il formato di esportazione su un file

 

 

Prosegui con: