La tabella degli stati ordine contiene l'elenco dello stato che può assumere un ordine. Quando si evade un ordine, oppure lo si sta preparando o lo si è annullato, nel documento viene selezionato il relativo atato ordine.

La barra di navigazione consente di effettuare le seguenti operazioni:

datanavigator

 

 

stato ordine dettaglio

I campi, oltre alla descrizione, sono:

  • Alfa: solitamente vuoto. Se viene specificata una lettera o un gruppo di lettere questo stato d'ordine sarà utilizzabile per i modelli documenti d'ordine con lo stesso alfa
  • Causale magazzino: specifica la causale di magazzino che sovrintende il tipo di operazione sulle esistenze degli articoli: di aumento o di diminuzione.
  • Predefinito: indicare lo stato predefinito per ognuno dei seguenti stati:
    • Da ordinare
    • Evaso
    • Evaso parzialmente
    • Annullato
  • Prioritario: in caso di selezione di uno stato predefinito nell'ambito di un ordine, causa l'impostazione automatica dello stesso stato su ogni riga di ordine, l'eventuale selezione di uno stato prioritario consente di cambiare lo stato d'ordine generale ma non quelle delle righe
  • Usa su negozio on line: lo stato d'ordine può essere selezionato per gli ordini on line
  • Posizione: indica la poszione dello stato ordine durante la selezione

Per il corretto funzionamento degl'ordini occorrono che siano presenti quattro stati d'ordine, la cui descrizione potrà essere libera, ma con le seguenti causali:

  • Da ordinare: da definire come predefinito
  • Evaso: da definire come predefinito
  • Evaso parzialmente: da definire come predefinito
  • Annullato: da definire come predefinito

In questo modo il gestionale è in grado automaticamente di selezionare:

  • Da ordinare: quando si crea l'ordine
  • Annullato: se si annulla l'ordine, ma si intende tenerlo comuqnue in archivio
  • Evaso: quando si evade l'ordine
  • Evaso parzialmente:quando si evade parzialmente un ordine

Poi in modo facoltativo è possibile integrare gli stati ordine con i seguenti:

  • Ordinato: richiede una causale Ordinato
  • Consegnare: richiede una casuale Ordinato o consegnare

Senza impostarli come predefiniti, ma selezionando Prioritario

 

stato ordine elenco