La tabella degli sconti listino e categoria consente di gestire sconti specifici su ogni categoria, listino o produttore, singolarmente o in combinazione fra loro, e rientra tra le opzioni offerte dal gestionale per la gestione dei listini prodotti.

La gestione degli sconti su categoria, listino e produttore va abilitata in Impostazioni archivio >> Magazzino : Usa tabelle sconti categorie. Qui è possibile abilitare anche la tabella sconti categorie per cliente: ovvero nel caso sia stato impostato uno sconto su una certa categoria, ma ad uno o più clienti si vuole applicare uno sconto diverso, è possibile abiltiare anche Usa tabella sconti categoria x cliente.

Dopo aver abilitato la gestione della tabella sconti, per gestirla si può accedere da:

Dalla tabella dei listini

tabella sconti

Dalla tabella delle categorie

form categoria tabella sconti

Dalla scheda soggetto

form soggetto tabella sconti

 

La maschera degli sconti si presenta in questo modo:

Tabella sconti

Dettaglio della maschera degli sconti:

  1. Area di selezione della categoria cui applicare lo sconto
  2. Area di selezione del listino cui applicare lo sconto
  3. Area di selezione del produttore cui applicare lo sconto
  4. Area di riepilogo delle selezioni effettuate, in modo da rendere visibile con quale combinazione Categoria <> Listino <> Produttore si sta creando uno sconto specifico
    • Genera tabella: crea la combinazioni su cui applicare lo sconto
    • Elimina tabella: elimina la combinazione di sconto creata in precedenza
    • Esporta: esporta tutte le combinazioni di sconto create
    • Importa: importa tutte le combinazione da un precedente file esportato
  5. Area di inserimento dello sconto sulla combinazione visibile al punto 4. 
  6. Area di riepilogo degli sconti attualmente generati ed esistenti
  7. Area di assegnazione veloce di una percentuale di sconto a tutti i listini, a tutti i produttori, sia singolarmente che in combinazione

 

Nella maschera che segue, richiamata dalla scheda del cliente, è possibile vedere, ad esempio, l'inserimento di una percentuale di sconto diversa per il cliente selezionato, il 40%, rispetto al 30% inserito nella tabella generale.

Tabella sconti cliente

 

Impostare gli sconti sulle categorie articoli, listini, produttore e per clienti