La sezione Dati cliente, consente di associare al soggetto alcune informazioni che possono essere utili in altri punti del gestionale. Ad esempio è possibile associare la modalità di pagamento, il listino dedicato, ecc..., in questo modo durante l'emissione delle fatture, vengono proposte in automatico queste informazioni, se pur rimane la possibilità di cambiarle.

Dati cliente

Sono tutte informazioni di supporto alla gestione ordinaria quando verrà usato questo soggetto (cliente). Un'attenzione particolare occorre dare a questi campi:

  • Spese incasso: consente di personalizzare le spese di incasso per ogni specifico cliente
  • Usa ultimo prezzo: se selezionato, durante la fatturazione, anche se specificato il listino, viene data priorità al prezzo precedentemente praticato al cliente, se pur rimane la possibilità di variarlo
  • Tabella sconti: è un potente strumento per la personalizzazione degli sconti sugli articoli: è possibile impostare gli sconti per Categoria, Listino, Produttore e cliente: combinandoli insieme
  • usa sconti su riga articolo e non sul totale: se viene selezionato, gli sconti indicati nelle caselle a sinistra, non verranno applicati sul totale documento, ma su ogni riga 
  • Spese trasporto: consente di personalizzare le spese di trasporto per ogni specifico cliente
  • usa layout di stampa alternativo: se nel modello di documento, che regola le impostazioni delle fatture, ordini, preventivi, ecc... viene impostato il terzo modello di stampa (oltre il principale e il secondario), selezionando questa opzione nella stampa dei documenti verrà utilizzato il terzo modello.
  • contratto/commessa obbligatorio: selezionare per rendere obbligatorio la selezione di un contratto, durante l'emissione di qualsiasi documento relativo al soggetto
  • Uso conai: se il conai è abilitato nelle impostazioni di magazzino,specificare se per il soggetto selezionato il conai è:
    • Non gestito
    • È un produttore/utilizzatore
    • È assolto
    • È esente
    • È esente parzialmente: in quest'ultimo caso occorre specificare le materie prime per le quali è esente parzialmente con la relativa percentuale di esenzione
  • Carta fedeltà: se abilitata la gestione delle carte fedeltà, inserire il codice della carta abbinato al cliente. La presenza del codice, scatena l'aggiornamento e l'accumulo dei punti.
  • Punti carta fedeltà: l'ammontare totale dei punti accumulati dal cliente (non variarlo manualmente, in quanto alla prima vendita viene ricalcolato automaticamente)

Approfondisci la gestione conai