Dalla scheda contratto è possibile generare direttamente la fattura o una fattura pro forma con la possibilità di modificare istantaneamente le condizioni di fatturazione. Da non confondere con la fatturazione delle manutenzioni periodiche e ricorrenti, che consentono la fatturazione veloce ed immediata di tutti i contratti rientranti nell'intervallo di fatturazione.Vedere Fatturazione contratti assistenza.

Fatturazione contratto

Fatturazione contratto

Per procedere con la fatturazione del singolo contratto, occorre selezionare:

  • Il modello documento da utilizzare: è possibile selezionare sia un modello di fattura che di un ordine (per generare una fattura pro forma)
  • Data iniziale e finale del periodo di fatturazione
  • data finale contratto e anno di competenza contabile del contratto
  • Il canone di fatturazione
  • L'eventuale sconto da applicare (eventualmente prelevato dalla scheda del cliente)
  • L'oggetto del contratto, che propone quanto già inserito nella scheda del contratto, ma con la possibilità di modificarlo o integrarlo

Inoltre è possibile selezione se nella fattura devono essere incluse o meno le seguenti informazioni del contratto:

  • la dicitura di introduzione del contratto
  • il campo Riferimento contratto
  • Il numero del contratto
  • la data del contratto
  • il periodo di fatturazione
  • l'oggetto del contratto

Nella scheda del contratto è possibile selezionare l'articolo con cui verrà creata la riga in fattura. In caso di assenza di un riferimento Articolo, la riga di fatturazione sarò generata fuori magazzino.

 

Prosegui con: