Facile Manager

Documentazione

Cerca nella documentazione

Invio E-Mail

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Il gestionale Facile Manager è in grado di inviare direttamente e-mail (senza la necessità di produrre un pdf e poi inviarlo attraverso il proprio programma di posta elettronica) nelle seguenti attività:

  • Invio del pdf della fattura, di un preventivo, di un ordine e più in generale di un qualsiasi documento se nella scheda anagrafica del soggetto è presente almeno un'email, se nel modello di documento è attivato per quel specifico modello l'invio dell'email;
  • Invio di estratti conti  se nella scheda anagrafica del soggetto è presente almeno un'email
  • Invio generico di email selezionando il soggetto dalla rubrica

Condizione indispensabile per l'invio è la configurazione dei parametri del server SMTP (da chiedere al gestore della posta elettronica)  sia per la e-mail normale che per quella certificata. Questi parametri sono gestiti nelle Impostazioni archivio

Più in dettaglio per l'invio generico delle e-mail, utilizzando l'anagrafe soggetti come rubrica da cui prelevare direttamente l'email, cliccare in alto a sinistra sul pulsante 'Invia E-Mail'

Invio e-mail

Il pulsante è sempre raggiungibile in quanto è collocato nel menu principale in alto a sinistra.

Invio e-mail

La maschera di invio e-mail presenta questi campi:

  • Tipo e-mail: selezionare se inviare una mail normale oppure una mail con posta certificata (Ovviamente nelle Impostazioni archivio devono essere impostati i parametri di invio per entrambi i tipi)
  • Da: inserire l'indirizzo e-mail mittente (in automatico viene proposto l'email inserita nelle Impostazioni archivio)
  • Invia a: Selezionare se prelevare il contatto e-mail dalla rubrica soggetti oppure 'libero', e in questo caso occorre fornire nome ed e-mail del destinatario. Nel caso si selezioni un contatto dalla rubrica soggetti, vengono prelevate tutte le sue e-mail: quelle presenti nella scheda anagrafica e quelle presenti nei riferimenti aggiuntivi. Dopo aver scelto il soggetto e qualora questo abbia più e-mail, selezionare a destra una o più e-mail destinatarie del messaggio. (L'elenco dei soggetti visibile in questa maschera non è completo, in quanto sono visibili solo i soggetti che hanno almento una mail.
  • Modello E-mail: è possibile utilizzare dei modelli e-mail precedentemente salvati.
  • Oggetto: Specificare l'oggetto dell'email. Per salvare il contenuto di un'e-mail e poi utilizzarla successivamente come modello occorre inserire l'oggetto, inserire il corpo dell'email e premere il pulsante di salvataggio alla destra del campo oggetto. 
  • Corpo e-mail: scrivere il contenuto dell'email
  • Allegati: inserire uno o più allegati

 Questo pulsante consente di editare il testo della firma associata alla mail del mittente, e che poi potrà essere aggiunta in calce al messaggio/corpo e-mail con il pulsante 'Aggiungi firma in coda al testo E-mail' a sinistra del pulsante Invia.penna

 

Sblocco record in uso

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Può capitare, per varie ragioni, che il gestionale, in risposta ad una richiesta di modifica di un documento, di una fattura, di un soggetto o di un qualsiasi oggetto, impedisca all'utente di effettuare la modifica visualizzando il messaggio

record in uso

Le ragioni possono essere le seguenti:

  • L'oggetto che si vuole modificare è già in modalità modifica da parte di un altro utente
  • Durante una precedente modifica non si è portato a termine l'operazione confermando con il pulsante Salva
  • Il computer si è bloccato o spento improvvisamente.

In queste situazioni, tranne nel caso in cui c'è una modifica in corso sullo stesso oggetto da parte di un altro utente, è possibile sbloccare il record.

Procedere in questo modo:

menu sblocca record

Viene visualizzato l'elenco dei record attualemente bloccati.

È possibile compiere le seguenti operazioni:

  • Sbloccare tutti i record, attraverso il pulsante posto in alto nella maschera Sblocca tutti i record
  • Sbloccare solo il record che interessa, selezionare la riga interessata e premere il pulsante Elimina in basso (come mostrato qui di seguito):

sblocca record

Nell'elenco è possibile vedere:

  • Il nome dell'oggetto bloccato
  • La descrizione dell'oggetto bloccato
  • Il computer che ha bloccato l'oggetto

Personalizzazione report di stampa

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

La flessibilità del gestionale Facile Manager consente anche di personalizzare ogni tipo di stampa e/o di modificare quelle esistenti.

Ogni elenco dispone già del pulsante di anteprima e stampa rapida, ma attraverso la scelta di una report personalizzato si può ottenere esattamente il tipo di stampa desiderata.

menu personalizzazione report

Facile Manager già dispone di un adeguato numero di report per gli usi più frequenti. È possibile procedere con la modifica di quelli esistenti oppure con la definizione di uno completamente nuovo.

form personalizzazione report

L'elenco si presenta con le seguenti colonne:

  • Descrizione: è il nome del report di stampa
  • Tipo report: selezionare il tipo di report che si intende definire o personalizzare.
  • Predefinito: in presenza di più report dello stesso tipo, se viene selezionato predefinito, la pressione del semplice pulsante di stampa, dove previsto, stampa esattamente il report predefinito
  • Tag: uso interno del software
  • Anteprima: se abilitata, invece di essere inviata alla stampante, viene visualizzata un'anteprima di stampa
  • Corpo email: nel caso di invio del report via email, il contenuto del testo inserito in questa casella di testo, verra inviato come messaggio dell'email, mentre la descrizione del report sarà l'oggetto dell'email

L'apertura dell'editor di report avviene attraverso il pulsante Report presente alla destra della colonna descrizione.

Nella barra comandi al di sopra dell'elenco sono disponibili i seguenti comandi:

barra comandi personalizzazione report

  • Duplica: duplica il report selezionato
  • Esporta: esporta il report selezionato
  • Importa: importa il report selezionato
  • Cartella: apre la cartella dei report

 

Impostazioni generali

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

 Nelle impostazioni generali si trovano i parametri generali di funzionamento del Gestionale Facile Manager.

strumenti

 Dal Menu Impostazioni in alto a sinistra del menu generale aprire

  • Impostazioni archivio >> Impostazioni generali

 

>> Sezione Dati anagrafici

impostazioni generali dati anagrafici

I dati anagrafici qui inseriti vengono utilizzati per la stampa delle intestazioni dei documenti e dei report.

>> Sezione Dichiarazioni fiscali

 impostazioni generali dichiarazioni fiscali

Nella sezione Dichiazioni fiscali occorre inserire il codice fiscale del dichiarante, la cui carica viene riportata nel campo Codice carica come da seguente legenda:

  1. Legale rappresentante
  2. Rappresentante di minore
  3. Curatore fallimentare
  4. Commissario liquidatore
  5. Commissario giudiziale
  6. Rappresentante fiscale di soggetto non residente
  7. Erede
  8. Liquidatore - liquidazione volontaria
  9. Soggetto tenuto a presentare dichiarazione in caso di operazione straordinaria
  10.  -
  11. Soggetto esercente l'attività tutoria del minore
  12. Liquidatore - liquidazione di ditta individuale ante messa in liquidazione
  13. Amministratore di condominio
  14. Soggetto che sottoscrive la dichiarazione per conto di una pubblica amministrazione
  15. Commissario liquidatore di una pubblica amministrazione

>> Sezione Parametri Posta elettronica

form impostazioni generali parametri invio posta elettronica

Occorre inserire i parametri per l'invio della posta elettronica forniti dal proprio fornitore di posta.  È possibile impostare l'invio in copia di tutte le email inoltrate sull'email definita nel campo Email. Ogni email inviata verrà registrata  anche nel Registro risultati

Se viene selezionata la voce 'Usa l'email dell'utente come destinatario delle risposte', l'eventuale email in risposta sarà inoltrata sull'email dell'utente corrente del gestionale definita nella gestione utenti

>> Sezione Parametri Posta certificata

impostazioni generali parametri invio posta certificata

Occorre inserire i parametri della posta certificata (PEC) sia per la ricezione (server pop) che per l'invio (server smtp) forniti dal proprio fornitore di posta. I campi, ad eccezione del nome della casella e della password, sono precompilati con i parametri di Aruba, considerato che è il fornitore più utilizzato. La posta certificata è utilizzata principalmente per l'invio delle fatture elettroniche e per il controllo delle notifiche degli invii effettuati, nonchè per importare le fatture ricevute. 

>> Sezione Impostazioni agenda

impostazioni generali impostazioni agenda

Le impostazioni relative all'agenda influenzano il comportamento dell'agenda stessa. Se il campo Attiva aggiornamento agenda è selezionato, all'avvio dell'archivio la finestra dell'agenda viene aperta automaticamente. La visualizzazione predefinita dell'agenda è giornaliera, ma è possibile impostare anche la visualizzazione settimanale o mensile.

Gli orari di inizio e fine lavoro impostano la parte del giorno visibile dell'agenda. L'intervallo  espresso in millisecondi, indica ogni quanto tempo ci deve essere l'aggiornamento, nel caso che ci siano più utenti ad utilizzare il gestionale e si suppone che vengano creati impegni per ognuno di loro in intervalli di tempo piuttosto brevi.

>> Sezione Visualizzazione

 impostazioni generali impostazioni visualizzazione

  • Memorizza dimenzione finestra: se attivata, questa opzione, memorizza la dimensione personalizzata della finestra del gestionale Facile Manager e la imposta automaticamente al successivo avvio.
  • Dimensione orizzontale in pixel: dimensione predefinita orizzontale della finestra del gestionale
  • Dimensione verticale in pixel: dimensione predefinita verticale della finestra del gestionale
  • Usa viste personalizzate globali: le colonne presenti in tutti gli elenchi possono essere nascoste oppure altre nascoste possono essere rese visibili. Se attivata questa opzione consente l'uso della personalizzazione degli elenchi unica per tutte le installazioni in rete, anzichè specifica per ogni pc
  • Consenti apertura più finestre stesso tipo: se attivata questa opzione, è possibile aprire più volte, in finestre diverse, i comandi del menu
  • Menu collassato: nei pc, e soprattutto nei notebook con schermo piccolo, attivando questa opzione il menu diventa a scomparsa per dare più spazio alla finestra attiva

Working Hours

Lunedi - Venerdi
09.00-13.00 / 16.30-19.30

Iscrizione newsletter

Ho letto e accetto la Informativa sulla privacy. L'iscrizione potrà essere cancellata in ogni momento.

Abilita il javascript per inviare questo modulo