Facile Manager

Documentazione

Cerca nella documentazione

Agente scheda anagrafica

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dopo aver inserito nei Soggetti i dati anagrafici dell'agente occorre creare la scheda anagrafica di funzionamento dell'agente stesso e principalmente le regole di calcolo delle provvigioni.

 menu agenti

La barra di navigazione consente di effettuare le seguenti operazioni:

datanavigator

 

 

 agente dati anagrafici

I campi richiesti sono:

  • Agente: selezionare il nome dell'agente dall'elenco dei soggetti
  • Capo area: selezionare un'altro agente che ha funzioni di capo area per l'agente che si sta caricando
  • Maturazione provvigione: se calcolarla sul fatturato oppure sull'incassato
  • Calcola provvigione su: se calcolare la provvigione sul fatturato lordo imponibile oppure sull'utile netto
  • Al netto sconti: se abilitato, calcola la provvigione tenendo conto degli eventuali sconti di chiusura della fattura
  • Utente: se indicato, è possibile permettere all'agente di accedere al gestione consentendogli di vedere solo i clienti e i documenti di sua pertinenza. (L'utente va caricato nella tabella utenti).

Inserire le provvigioni per le varie categorie degli articoli:

agente scaglioni provvigioni

È possibile inserire tante percentuali di provvigioni per ogni categoria di articolo oppure se la categoria articolo viene lasciata vuota (come nell'esempio) la percentuale viene applicata su tutti gli articoli. 

La tabella delle provvigioni tiene conto della gerarchia delle categorie: in pratica se esiste una categoria Biscotti e questa ha varie sottocategorie tra cui Taralli, se viene impostata una provvigione sulla categoria biscotti, questa viene estesa anche a tutte le sottocategorie, a meno che non siano state specificate delle provvigioni anche per le sottocategorie.

È necessario specificare la data di validità della provvigione e la percentuale da assegnare all'eventuale capo area se presente.

La colonna ricarico consente di specificare che la  provvigione indicata sulla categoria va applicata se gli articoli appartengono a quella determinata catageoria di ricarico.

 

form agente elenco

Prosegui con:

Articolo di magazzino - Articoli correlati o alternativi

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Gli articoli correlati sono gli articoli da suggerire in fase di acquisto dell'articoli a cui sono collegati. La funzionalità è utilizzabile solo per il negozio on line.

Dettaglio articoli correlati

Per abbinare gli articoli correlati utilizzare la casella di ricerca articoli: inserire il codice articolo o la descrizione e premere il pulsante Trova. Nell'elenco è possibile selezionare un solo articolo oppure più articoli attraverso la colonna quantità.

Attenzione: è possibile correlare solo articoli già on line. Non è possibile inserire fra gli articoli correlati, articoli non ancora on line.

EliminaIl pulsante Elimina  consente di eliminare tutti gli articoli correlati presenti nell'elenco anzichè procedere ad eliminarli uno per uno.

Articolo correlatoIl pulsante Propaga consente l'abbinamento/correlazione reciproco tra gli articoli correlati e l'articolo principale

 

Gestione articoli correlati e trasferimento dal gestionale sul negozio on line Prestashop o Woocommerce

 

 

Prosegui con:

Articolo di magazzino - dati anagrafici

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dal menu di Magazzino selezionare Articoli:

menu articoli

 

Selezionare la sezione Scheda sul lato sinistro e poi utilizzare la barra di navigazione e comandi.

tab scheda elenco

La barra di navigazione consente di effettuare le seguenti operazioni:

datanavigator duplica

 

Nella visualizzazione dettaglio sono mostrati i dettagli anagrafici dell'articolo:

articolo dettaglio generale

  • Codice: specificare il codice da assegnare all'articolo. Deve essere unico, non sono ammessi duplicati. 
  • Categoria: Categoria dell'articolo
  • Ubicazione: Consente di specificare l'ubicazione dell'articolo nel magazzino
  • Descrizione: specificare una descrizione dell'articolo
  • Descrizione breve: specificare una descrizione aggiuntiva dell'articolo
  • Descrizione estesa: specificare una descrizione più dettagliata dell'articolo, soprattutto a beneficio della pubblicazione nel negozio web

Sono disponibili, inoltre, i seguenti bottoni:

button findGenera automaticamente un codice numerico progressivo come codice articolo

blocco descrizioneBlocco descrizione e foto. Se il lucchetto è chiuso la descrizione e le foto non verranno sovrascritte da eventuali importazioni di file esterni (esempio: aggiornamento articoli da file di forntori), in modo da prevenire la sovrascrittura se la descrizione è stata ben formattata

button categoria aggiuntiva

Consente la selezione di più categorie da assegnare all'articolo (solo per il negozio on line)

button editor html

Apre un editor per poter formattare il testo specificato nelle descrizioni in un formato web più ricco: utilizzre il grassetto, il sottolineato, ecc...

È possibile associare all'articolo una o più immagini. Nel riquadro viene visualizzata l'immagine di copertina o predefinta dell'articolo. Per poter caricare, associare le immagini all'articolo occorre premere il pulsante Immagini ( fra parentesi è visualizzato il numero attuale delle immagini associato all'articolo).

 

Prosegui con:

Articoli di magazzino - Elenco

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Dal menu di Magazzino selezionare Articoli:

menu articoli

 

Selezionare la sezione Elenco sul lato sinistro.

tab elenco scheda

La visualizzazione elenco si presenta con la barra elenco che consente di effettuare le seguenti operazioni:

barra elenco