Codici a barre articolo: nella scheda articolo, nella sezione codici a barre è ora possibile selezionare il listino e il formato di etichetta da utilizzare nella stampa, a differenza della precedente versione che utilizzava il listino predefinito e l'etichetta predefinita.

Facile Gestionale Magazzino Fatturazione E-commerce

Release 2021.03.833: aggiornamento con priorità: Media

 

Miglioramenti:

  • Nella scheda del cliente e del fornitore è possibile memorizzare le spese di incasso e/o di trasporto in modo da personalizzarle e inserirle automaticamente nel documento
  • Tabella pagamenti: su ogni pagamento, è possibile selezionare se le eventuali spese di incasso presenti devono essere applicate solo su clienti, solo su fornitori o su entrambi.
  • Manutenzione listini: è possibile modificare velocemente la data di validità dei listini: portare ad esempio tutti i listini che scadono al 31/03 portarli al 30/06
  • Listini prezzi: maschera di visualizzazione veloce dei listini prezzi: aggiunto nei filtri il campo di validità finale del listino: ad esempio per filtrare i listini validi fino ad una certa data 
  • Generazione Ordini da preventivi: durante la generazione è possibile inserire nell'ordine anche eventuali riferimenti inseriti nella parte accompagnatoria del preventivo
  • Codici a barre articolo: nella scheda articolo, nella sezione codici a barre è ora possibile selezionare il listino e il formato di etichetta da utilizzare nella stampa, a differenza della precedente versione che utilizzava il listino predefinito e l'etichetta predefinita.
  • Registro fito sanitario: nel report di stampa aggiunti i seguenti campi: modello documento, ragione sociale cliente e fornitore
  • Scorte articoli: è possibile filtrare gli articoli sotto scorti anche con un nuovo criterio: Solo gli articoli impegnati da ordini

 

Anomalie risolte:

  • Prima nota: in caso di inserimento manuale delle fatture di acquisto e/o di vendita, è stato attivato il controllo di eventuali inserimenti di documenti duplicati
  • Fatture differite: in caso di annullamento di un singolo ddt da una fattura differita (che ne contiene più di uno), è correttamente annullato ogni riferimento al ddt annullato che diventa nuovamente disponibile per la fatturazione